Si é svolta ieri dall’Apollo Théatre di Parigi la conferenza stampa di presentazione di Eurovision France, c’est vous qui décidez!, la selezione di  France Télévisions per l’Eurovision Song Contest 2021.

L’evento online é stato trasmesso anche in diretta da France 2 e commentato da Stéphane Bern, già commentatore francese per l’ESC e il JESC, e da Laurence Boccolini.

Eurovision France, c’est vous qui décidez! ha visto la presentazione di settecento proposte e i dodici finalisti presenteranno le loro rispettive entry in una Grand Final che verrà trasmessa da Parigi, da uno studio televisivo appositamente preparato per l’evento. La Grand Final sarà strutturata su tre principali fasi:

  1. Una qualificazione iniziale, dove il pubblico voterà tutte le canzoni finaliste: accederanno alla fase successiva solo le prime sette qualificate, le prime sette, vale a dire, con il punteggio più alto al televoto;
  2. L’Euro Ticket: si tratta di una “wild card”, una sorta di jolly deciso dalla giuria, che si aggiungerà al risultato del televoto; 
  3. L’Ultimate Vote: Il voto definitivo. Ripartendo da zero, tra tutti gli otto finalisti sarà scelta la entry francese con il metodo 50% televoto e 50% giuria. 

La Giuria francese include volti già noti ai fans e al pubblico dell’Eurovision Song Contest: sarà infatti presieduta da Amir, che ha rappresentato la Francia nel 2016 con la canzone J’ai cherché. Nella giuria saranno anche presenti Marie Myriam, storica vincitrice a Londra nel 1977 con L’oiseau et l’enfant, e Natasha St. Pier, quarta a Copenhagen nel 2001 con la celeberrima Je n’ai que mon âme. Vedremo come giurato anche Duncan Laurence, vincitore per i Paesi Bassi dell’ESC nel 2019 con Arcade, così come il famoso stilista Jean-Paul Gaultier, la cantante Chimène Badi, il compositore e produttore André Manoukian, Miss Francia 2001, e già spokesperson per l’ESC, Élodie Gossuin, l’attore spagnolo Agustín Galiana e l’attrice parigina Michèle Bernier

Per l’attuale situazione di emergenza sanitaria non sono state ancora confermate né la sede ufficiale né la data dell’evento, né le condizioni ufficiali (con o senza pubblico in presenza).

Alors, c’est vous qui décidez… bonne chance à tous. 

Foto: © France TV

Comments

comments