L'evento

© NPO

La sessantacinquesima edizione dell’Eurovision Song Contest si svolgerà il 12, 14 e il 16 maggio 2020 a Rotterdam, nei Paesi Bassi, paese vincitore dell’edizione 2019, tenutasi a Tel Aviv. La sede del concorso sarà l’Ahoy Arena di Rotterdam.

L’organizzazione e la produzione spetteranno alle tre emittenti televisive AVROTROS, NPO e NOS.

Lo slogan ufficiale dell’evento sarà Open Up mentre il logo e la grafica vogliono celebrare i 65 anni del concorso e i 41 paesi partecipanti all’edizione di quest’anno attraverso una rappresentazione astratta dei colori delle loro bandiere nell’ordine della loro prima partecipazione.

Rotterdam

Rotterdam ha una popolazione di 634 660 abitanti ed è la più grande città portuale d’Europa con 469 milioni di tonnellate di merci trasferite nel 2018. Da un punto di vista logistico, il porto è di grande importanza quando si tratta di importare ed esportare merci per l’Europa, tanto da essere stato soprannominato Europoort.

L’Olanda Meridionale, la provincia in cui si trova Rotterdam, è la regione più multiculturale dei Paesi Bassi. La città stessa ospita 174 nazionalità e tutti i paesi partecipanti all’Eurovision Song Contest sono rappresentati nella popolazione locale.

Rotterdam è anche una città architettonica. Nel centro della città, che fu in gran parte distrutto nel 1940, troverete una varietà di stili di costruzione: le icone della nuova costruzione si affiancano all’architettura di ricostruzione degli anni sessanta, settanta e ottanta.

Quegli edifici si scontrano allegramente con i grattacieli ultramoderni e gli edifici iconici come il Markthal, che sono stati aggiunti negli ultimi decenni.

 

La sede dell'evento - Rotterdam Ahoy

L’Eurovision Song Contest 2020 si svolgerà presso la sede di eventi Rotterdam Ahoy. Gli show si svolgeranno nell’Arena Ahoy.

Il Rotterdam Ahoy ha 6 sale per eventi e un centro conferenze e riunioni (che comprende oltre 300 000 m2) ed è sede della Ahoy Arena dove si svolgerà l’Eurovision Song Contest 2020. Gli spazi intorno all’Ahoy Arena saranno utilizzati per stampa, camerini, catering, aree VIP e altre esigenze tecniche del Contest.

Dal 1971, la sede ha ospitato numerosi eventi come gli MTV European Music Awards nel 1997 e 2016, il Junior Eurovision Song Contest 2007, l’annuale North Sea Jazz Festival e molti altri.

Ahoy Arena

L’ Ahoy Arena è un luogo iconico ed è la sala più famosa del Rotterdam Ahoy. Ha una capacità di 16 424 visitatori e un’altezza di 30 metri, con un’altezza di manovra libera di 22,5 metri.

Euroclub

L’ EuroClub ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2020 si terrà nel Maassilo di Rotterdam.

Paesi Partecipanti

I Paesi Partecipanti all’Eurovision Song Contest 2020, saranno 41. Rispetto allo scorso anno ritornano Bulgaria e Ucraina, mentre si ritirano Montenegro e Ungheria.

Alle due Semifinali, che si terranno il 12 e 14 maggio parteciperanno 18 Paesi. I BIG 5 (i maggiori contribuenti dell’EBU, Francia, Spagna, Regno Unito, Germania e Italia) e i Paeis Bassi, nazione vincitrice del 2019, accedono di diritto al Gran Finale del 16 maggio.

Il vincitore verrà scelto da una combinazione al 50% di televoto e giurie nazionali.

Scopri tutti i partecipanti all’Eurovision Song Contest 2020.