La TV pubblica di San Marino,  la SMRTV ha ufficializzato oggi la propria partecipazione all’Eurovision Song Contest 2019 che si svolgerà in Israele, a Tel Aviv presso l’International Convention Center il 14, 16 e 18 maggio.

Questo il comunicato ufficiale dell’emittente sammarinese:

San Marino RTV scioglie la riserva e conferma la sua partecipazione alla 64esima edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà in Israele dal 14 al 18 Maggio prossimi.
‘Sarà un’edizione speciale, vista la peculiarità del luogo’, dice il capodelegazione Alessandro Capicchioni ‘e noi faremo la nostra parte facendo del nostro meglio’.
Israele si è conquistata il diritto di organizzare il concorso dopo la vittoria di Netta Barzai con la sua ‘Toy’ a Lisbona lo scorso Maggio.

L’anno scorso, San Marino, per la prima volta, ha scelto il proprio rappresentante attraverso una selezione nazionale in collaborazione con 1in360, utilizzando un processo di selezione online che ha visto oltre 1 000 cantanti inviare brani originali o cover. La selezione è culminata in una finale che si è tenuta a Bratislava, in Slovacchia, con il vincitore determinato dalla votazione online e da una giuria. A Lisbona, la Repubblica di San Marino è stata rappresentata da Jessika Muscat e Jenifer Brening con la canzone Who We Are. La nazione si è classificata al 17° con 28 punti nella seconda semifinale.

Fonte: San Marino RTV

Comments

comments