Il primo cittadino di Milano, Beppe Sala incontrerà Mahmood giovedì 14 marzo al Rocket, un locale sull’Alzaia Naviglio Grande.

 Ad annunciarlo, lo stesso Sala dalla sua Pagina Facebook:

Già subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2019, in un tweet, il sindaco aveva espresso parole di stima nei confronti del cantautore nato e cresciuto a Milano e lo aveva invitato a Palazzo Marino.

Sala aveva aggiunto che avrebbe chiesto a Mahmood di organizzare un evento insieme, affermando che questi giovani artisti sono degli interlocutori importanti per la cittadinanza, aggiungendo:

“Noi siamo partecipi, loro sono voci autorevoli in un certo tipo di mondo, il mondo giovanile che non ignoriamo. Cerco di essere attento a questo mondo.”

Non è la prima volta che il sindaco incontra giovani artisti milanesi. Poco tempo fa, si era fatto intervistare da Marracash, rapper nato in Sicilia, ma cresciuto nella periferia milanese, precisamente nel  quartiere Barona.

Ricordiamo che Mahmood rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019, nella Finale di sabato 18 maggio, che andrà in onda su RAI 1 alle ore 20.35.

Comments

comments