Junior Cally, pseudonimo di Antonio Signore, è un rapper e produttore discografico romano il cui nome d’arte è un omaggio al celebre cantante reggae giamaicano Junior Kelly.

Nel suo libro “Il principe. È meglio essere temuto che amato” il rapper racconta di aver creduto per alcuni anni di poter essere ammalato di leucemia, cosa che poi si rivelò non essere tale, ma che lo segnó a tal punto da causargli un disturbo della personalità.

Ha iniziato la propria attività musicale con la casa discografica Honiro Label con il nome Socio, senza però ottenere il successo sperato. Dopo un periodo di pausa il rapper ha deciso di assumere la nuova identità di Junior Cally ed indossare sempre sul viso una maschera antigas.

Il successo arriva nel 2017 con la pubblicazione del suo primo singolo “Alcatraz”.

Nello stesso anno rilascia il singolo “Magicabula”: con questo brano l’artista raggiungerà circa 11 milioni di visualizzazioni su YouTube e il disco di platino.

Nel 2018 il nuovo singolo “Auto blu”, precede l’uscita del primo album intitolato “Ci entro dentro”, titolo che rimanda al suo passato, una sorta di rivincita verso coloro che hanno cercato di ostacolare il suo sogno di sfondare nel campo musicale.

Un anno dopo esce su tutte le piattaforme musicali il secondo album musicale “Ricercato”. Con questo album ottiene la sua consacrazione anche grazie alle collaborazioni presenti nel progetto: Mike Highsnob , Jake La Furia, Giaime, Clementino, Livio Cori, Samurai Jay, Il Tre, Federica Napoli ed Eddy Veerus. A partire dal video del singolo che anticipa l’album, anticipato da “Tutti Con Me”, Junior Cally toglie la maschera antigas e svela il suo volto.

Il 31 dicembre 2019 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020, per la prima volta come artista in gara, con il brano “No Grazie” .

È possibile seguire Junior Cally sui suoi canali social:

Comments

comments