A rappresentare la Serbia all’Eurovision Song Contest 2020 di Rotterdam, saranno le Hurricane con la canzone “Hasta La Vista”, trio stasera è stata incoronato vincitore di Beovizija 2020, la selezione nazionale dell’emittente serba RTS.

Sanja Vucic, Ksenija Knezevic e Ivana Nikolić compongono le Hurricane, una band formata nel 2017.

Sanja Vučić è una cantante famosa, nota per aver rappresentato la Serbia all’Eurovision Song Contest nel 2016 con la sua canzone “Goodbye (Shelter)”, arrivando alla Finale di Stoccolma.

Ksenija Knežević è una cantante di origine montenegrina, che è stata corista per il Montenegro all’Eurovision Song Contest 2015 con la canzone “Adio”, eseguita da suo padre, Knez.

Ivana Nikolić è una ballerina professionista e campionessa nazionale. Ha iniziato la sua carriera di cantante nel 2016.

Dodici i brani in gara:

  • Milan Bujaković feat. Olivera Popović – “Niti”
  • Hurricane – “Hasta La Vista”
  • Neda Ukraden – “Bomba”
  • Andrija Jo – “Oči meduze”
  • Igor Simić – “Ples za rastanak”
  • Thea Devy – “Sudnji dan”
  • EJO – “Tra”
  • Lift – “Samo mi kaži”
  • Ana Milenković – “Tajna”
  • Naiva – “Baš baš”
  • Marko Marković – “Kolači”
  • Bane Mojićević – “Cvet sa Prokletija”

A scegliere il vincitore, nello show condotto da Dragan Kosjerin, Kristina Radenkovi, Jovan Radomir e Stefan Popovic, è stato un mix di televoto e giuria di esperti.

La Serbia (11 partecipazioni in totale) ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 2007 e, guadagnando subito il trofeo grazie a Marija Serifovic e la sua ballata melodica “Molitva”. Il paese ha ospitato a Belgrado l’Eurovision Song Contest nel 2008, anno in cui l’EBU introdusse le due semifinali nella competizione.

Nel 2019 la Serbia è stata rappresentata da Nevena Bozovic, che con il brano “Kruna”, ha chiuso la gara al 18° posto nella Finale di Tel Aviv.