All’Eurovision Song Contest 2020, la Repubblica di San Marino sarebbe stata rappresentata da Senhit, con il brano “Freaky”. Purtroppo, a causa della cancellazione del concorso di Rotterdam, non potremo vedere, sul palco dell’Ahoy Arena, l’esibizione della cantante italo-eritrea che vedeva, come Direttore Artistico, Luca Tommassini.

A giorni, però, Senhit, attraverso i suoi account social, ha promesso di svelarci la coreografia del brano con cui avrebbe concorso a Rotterdam.

Questa la sua dichiarazione:

Sono molto dispiaciuta. Come sapete l’Eurovision Song Contest 2020 è stato cancellato.Una scelta dolorosa, sicuramente, ma forse inevitabile, per il bene di tutti. Ma la musica rimane e, in periodi come questi, ci può dare la forza di andare avanti. #Freaky è una canzone che celebra la vita, la libertà, l’amore in tutte le sue forme. Oggi, più che mai, abbiamo bisogno di sentirci vicini, di ballare e di sorridere. Nonostante tutto, non smettiamo di farlo. 🌈
Proprio per questo motivo, nei prossimi giorni condividerò con voi la coreografia di “Freaky” che ho preparato insieme a Luca Tomassini “cause life goes by too quickly now not be freakin up”.
😎

Ieri Carlo Romeo, il Direttore Generale di SMRTV, ha espresso le sue perplessità rispetto alla cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020, affermando che sarebbe stato preferibile rinviarlo.

Foto: © Fabrizio Cestari

Comments

comments