Daði Freyr, che avrebbe dovuto rappresentare l’Islanda all’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “Think About Things”, si esibirà in concerto il 24 marzo 2021, presso il Circolo Magnolia di Segrate (Milano).

Daði Freyr

Il cantautore islandese fa il suo debutto musicale con la band RetRoBot, con cui vince il Músíktilraunir e nel 2012 pubblica l’album “Blackout”.

Trasferitosi in Germania, avvia la sua carriera da solista sotto lo pseudonimo Mixophrygian e, nel 2015, pubblica il suo album di debutto “Forever”.

Nel 2017 partecipa con il brano “Hvað með það?” al Söngvakeppnin insieme al suo gruppo Gagnamagnið, arrivando secondo dietro a Svala, che vinse con la canzone Paper.

Nel 2020 partecipa nuovamente al concorso con la sua band presentando il brano “Think About Things”, con il quale si aggiudica la vittoria e diventa di diritto il rappresentante nazionale per l’Eurovision Song Contest 2020 a Rotterdam.

Nonostante la cancellazione del concorso 2020, il brano riscuote molto successo non solo in Europa, ma anche in America, Asia e Oceania. Il brano, il cui video ufficiale ha superato le 13 milioni di visualizzazioni, arriva anche nelle radio italiane.

Frey ha dichiarato che non parteciperà all’edizione 2021 del Söngvakeppnin, ma che potrebbe accettare l’invito di rappresentare la sua nazione se l’emittente islandese RUV dovesse optare per una selezione interna.

Il nuovo singolo di Daði Freyr si intitola “Where we wanna be”.

La prevendite dei biglietti per il concerto del 24 marzo 2021 a Milano è partita oggi sui siti www.ticketmaster.it.

Comments

comments