Il 2020 è stato sicuramente un anno difficile, per tutti noi. La pandemia da Covid-19 ci ha costretti a fermarci. Le nostre vite sono state stravolte e, molte persone, hanno dovuto fare i conti con difficoltà di vario genere.

Per quanto riguarda il nostro sito, che tratta un argomento “leggero” come l’Eurovision Song Contest, ci siamo trovati a dover raccontare una stagione che mai ci saremmo aspettati.

Per la prima volta nella storia il concorso è stato annullato, tuttavia ancora una volta l’Italia, grazie a Diodato e alla sua Fai Rumore, ha registrato consensi in ogni parte d’Europa.

La nuova stagione eurovisiva è iniziata e l’anno prossimo l’Eurovision Song Contest si terrà in ogni caso, con quattro scenari possibili previsti.

Noi di Eurofestival Italia ci sentiamo di rivolgervi gli auguri più sinceri di un felice 2021, ringraziandovi tutti per averci seguito anche quest’anno, sia pur senza le consuete interviste, report e contenuti che in questi anni abbiamo sempre cercato di regalarvi.

Il prossimo anno sarà certamente in discesa: grazie per essere stati con noi, grazie per continuare a stare con noi e un grazie anche a chi magari ci ha scoperto da poco e ha riposto fiducia nel nostro lavoro.

Felice 2021 e che vinca sempre la musica, possibilmente quella eurovisiva!

Comments

comments