Si svolgerà domenica 16 maggio la cerimonia di apertura dell’Eurovision Song Contest 2021. L’evento sarà ospitato presso il Terminal Crociere del Porto di Rotterdam.

La location avrebbe dovuto ospitare la cerimonia anche lo scorso anno e per l’occasione era stato pensato di far sfilare tutte le delegazioni su un “Gold Carpet”. Quest’anno, l’organizzazione ha optato invece per un “Turquoise Carpet” (tappeto turchese).

Jelmar van der Wel (Rappresentante di Cruise Terminal di Rotterdam), sempre lo scorso anno aveva affermato:

È un posto bellissimo con una vista unica e ci sono molte storie speciali ad esso collegate. È un luogo di arrivo per i visitatori internazionali della città e inoltre da anni vengono organizzati eventi leggendari. Faremo un’apertura spettacolare che onorerà la nostra bellissima città.

In attesa di conoscere la decisione sulla presenza del pubblico in arena, che dovrebbe giungere in giornata, all’Ahoy Arena di Rotterdam è tutto pronto: ecco come si presenterà il palco dell’Eurovision Song Contest 2021.

La caratteristica principale, senza dubbio, è la green room sul parterre, posizionata proprio vicino al palco per riempire quello spazio che la pandemia da Covid-19 ha tolto al pubblico in piedi.

Nel primo episodio della serie “Krista Calling”, possiamo vedere Krista Siegfrids (Finlandia 2013) ci conduce dietro le quinte della Rotterdam Ahoy per ispezionare la costruzione del nuovissimo palco dell’Eurovision Song Contest 2021.

Per tutto il mese di maggio, la cantante ci condurrà dietro le quinte del concorso, coprendo ogni momento dell’evento: dal “turquoise carpet” al Gran Finale.

I nuovi episodi della serie saranno disponibili il 5, 15, 17, 19 e 21 maggio.

Comments

comments