All’Eurovision Song Contest 2018 manca sempre meno, e mentre fervono i preparativi per quella che sarà la prima edizione della storia targata Portogallo, abbiamo raggiunto il duo ZiBBZ (composto da Corinne e Stefan Gfeller), che con il brano “Stones” porterà sulle spalle la bandiera della Svizzera alla grande festa fissata per l’8, 10 e 12 maggio.

Come è nato il progetto “ZiBBZ”?

Siamo un duo di fratelli svizzeri con casa a Los Angeles e a Zurigo. I nostri genitori si sono conosciuti in una band Rock ‘n roll, quindi siamo cresciuti circondati dalla musica. Quando eravamo più giovani eravamo soliti rubare a nostro padre la sua chitarra e creare batterie fatte a mano, e da teenager Coco (Corinne, ndr) ha iniziato a scrivere le sue prime canzoni, e abbiamo iniziato a cantare fino a creare finalmente la nostra prima band, ZiBBZ, dieci anni fa.

Quando avete sentito parlare per la prima volta dell’Eurovision?

Da bambini abbiamo sempre seguito l’Eurovision Song Contest con la nostra famiglia.

Questa è stata la prima volta che avete tentato di rappresentare il vostro paese?

Sì, tutto è nato da nostri amici che in passato hanno lavorato all’Eurovision, ma non abbiamo mai sentito i nostri pezzi adatti a parteciparvi. Con “Stones” pensiamo di avere una canzone tra le mani che potrebbe fare una piccola differenza nel mondo.

Come è nata questa canzone, “Stones”?

Abbiamo scritto “Stones” in un campus per autori insieme alla cantautrice canadese Laurell Barker. Il messaggio è qualcosa che ci tocca tutti nel profondo e che sfortunatamente è ancora un problema nel mondo di oggi. Parla di unione, uguaglianza, differenze e tolleranza, chiede di opporsi all’odio e al bullismo.

Avete già ascoltato le canzoni partecipanti quest’anno?

Sì, ci sono tantissime canzoni e interpreti forti quest’anno, amiamo la diversità che c’è tra i cantanti e i paesi in gara, e anche se ci sono altri duo siamo tutti diversi. Non vediamo l’ora di far parte di questa grande line-up.

Quale canzone vi è piaciuta di più?

Riteniamo che la Repubblica Ceca e il Regno Unito abbiano delle belle canzoni, vedremo!

“Stones” è stata riarrangiata (in modo ottimale), anche la performance che abbiamo visto al Die Entscheidungsshow (la selezione nazionale svizzera) subirà delle modifiche?

Abbiamo creato un fantastico set per la finale svizzera, sappiamo già che daremo il 120%, questo è tutto ciò che possiamo fare, il resto spetta al pubblico!

Grazie mille, Eurofestival Italia vi augura buona fortuna!

Il vostro supporto significa tutto per noi, grazie a voi che ci aiutate a condividere il messaggio e la nostra musica, speriamo di vedervi a Lisbona!

E infatti Eurofestival Italia sarà presente all’Eurovision Song Contest 2018 per aggiornarvi su tutto ciò che accadrà in questa attesissima edizione. La Svizzera si esibirà durante la prima semifinale di martedì 8 maggio in cui l’Italia NON avrà diritto a votare, sarà possibile però seguire la diretta su RAI 4.

Restate aggiornati su tutte le news riguardanti gli ZiBBZ attraverso i loro canali:

TESTO di “Stones“:

Wild joker on the golden throne
Blood diamond summer home
Wrong people with the right to know
But I can‘t do anything about it

All saying that life‘s hard
But we don‘t want it in our backyard
We should be further from the start
But I can‘t do anything about it

We so afraid, we fire away,
What’s a life worth?!
We so afraid, repeat the mistake,
Just to come first!

We‘re the liars in the face of facts
A different weapon but the same attack
No I ain‘t throwing stones, no I ain‘t throwing stones!
Every lesson lost in the past
Pardon me but I don‘t wanna go back
No I ain‘t throwing stones, no I ain‘t throwing stones!

THINK THE BOOGIEMAN’LL GET ME
Think different is the enemy
It’s been this way for centuries
And I can‘t do anything about it

Can‘t wait to light the cannon ball
Can‘t face the mirror says it all
Sins of the fathers make us fall
And I can‘t do anything about it

We‘re so afraid, we fire away,
Just to come first!

We‘re the liars in the face of facts
A different weapon but the same attack
No I ain‘t throwing stones, no I ain‘t throwing stones!
Every lesson lost in the past
Pardon me but I don‘t wanna go back
No I ain‘t throwing stones,
Oh because I know I ain‘t standing alone

No, I ain‘t standing alone,
No, I ain‘t standing alone, oh yeah yeah
I ain‘t the only one who don‘t wanna throw stones!

We‘re the liars in the face of facts
A different weapon but the same attack
No I ain‘t throwing stones, no I ain‘t throwing stones!
Every lesson lost in the past
Pardon me but I don‘t wanna go back
No I ain‘t throwing stones, no I ain‘t throwing stones!

VIDEOCLIP:

Comments

comments