Come spesso accade, da quando siamo tornati in concorso all’Eurovision Song Contest, qualche etichetta discografica italiana, sia indipendente che major, s’interessa ai brani protagonisti della rassegna canora. I precedenti ci raccontano che non spesso la distribuzione nel nostro paese ha garantito poi un successo, ma può succedere che arrivi un riscontro, che esso sia di gradimento, vendite o passaggi radiofonici.

Testimone di ciò c’è senza dubbio Loreen, che oltre a un buon successo radiofonico per la sua Euphoria, ha ottenuto anche un disco d’oro in Italia. La la love di Ivi Adamou e Zaleilah dei Mandinga sono ancora suonatissime negli stabilimenti balneari e villaggi vacanze, e citiamo anche Heroes di Mans Zelmerlow, che ha eseguito anche dal vivo al popolare Coca Cola Summer Festival 2015.

Lo scorso anno ad approdare sull’airplay radiofonico nostrano sono stati gli svizzeri Zibbz con la loro Stones e la medaglia d’argento di quell’edizione Eleni Foureira con Fuego, entrambi con l’etichetta CDF Records. Da nominare anche Dance you off di Benjamin Ingrosso, che ha debuttato in Italia sotto etichetta Sony. Ma ad aggiungersi al gruppetto di brani dell’edizione portoghese dell’Eurovision lanciati sul mercato italiano si aggiunge da oggi anche il tedesco Michael Schulte e la sua malinconica ballata You let me walk alone.

A credere nel progetto è la Energy Production, la stessa etichetta che ha portato al successo le hit di LP come Lost on you. Michael Schulte, classe 1990, ha raggiunto la popolarità in Germania attraverso il suo canale YouTube, dove ha pubblicato varie cover, ha poi partecipato a The Voice in patria dove ha raggiunto il terzo posto. Plebiscito da parte di tutte le giurie invece durante la selezione nazionale tedesca per la sua You let me walk alone, ballata dedicata al padre scomparso con cui ha conquistato il quarto posto all’Eurovision 2018, grazie anche ad una esibizione estremamente commovente. La canzone ha ottenuto ottimi risultati nelle vendite, con un terzo posto in Germania e il disco d’oro in Belgio e Olanda. Gli auguriamo di riuscire a lasciare il segno anche nel nostro paese.

Ma non è finita qui, perché non è il solo brano eurovisivo a tentare la fortuna da oggi nell’airplay italico. Lei ha vinto la prima edizione di X Factor Malta, e proprio grazie a questo trionfo salirà tra qualche giorno sul palco dell’Eurovision Song Contest 2019 con la frizzante Chameleon. Parliamo di Michela Pace, o nota anche solo come Michela. Radio date atteso perché la vittoria all’X Factor maltese le ha permesso di firmare un contratto con la Sony Music Italy per la distribuzione, oltre che di Chameleon, anche del suo EP di debutto di prossima uscita.

Riuscirà ad incontrare i gusti delle radio italiane? Lo scopriremo nelle prossime settimane. Di certo una buona riuscita della sua partecipazione all’Eurovision l’aiuterebbe molto.

Comments

comments