I Paesi Bassi rappresentati da Duncan Laurence con la canzone Arcade hanno vinto l’Eurovision Song Contest 2019!

I Paesi Bassi salgono sul gradino più alto del podio con 492 punti (231 dalle giurie più 261 dal televoto).

Mahmood, che ha rappresentato l’Italia con Soldi, chiude la gara al secondo posto con 465 punti. Dalle giurie ne ha ricevuti 212, mentre al televoto il nostro portabandiera ha ricevuto 253 punti.

Al terzo posto troviamo la Russia con 369 punti (125 dalle giurie più 71 dal televoto) per con Serghey Lazarev e la sua Scream.

Di seguito le classifiche delle giurie e quella finale completa (giurie più televoto).

Duncan Laurence regala la quinta vittoria ai Paesi Bassi, dopo quelle del 1957, con Net als toen di Corry Brokken, del 1959 con Een beetje di Teddy Scholten, del 1969, con De troubadour di Lenny Kuhr e del 1975 con Ding-a-Dong con i Teach-In.

Foto: © EBU/Thomas Hanses

Comments

comments