Dopo la vittoria al Festival di Sanremo con “Fai rumore” e quella del Premio David di Donatello, per Diodato arriva anche la vittoria del Nastro d’argento 2020 nella categoria “Miglior canzone originale” con il brano Che vita meravigliosa contenuto nella colonna sonora del film “La dea fortuna” del regista Ferzan Özpetek.

Nelle parole di ringraziamento per il nuovo riconoscimento, affidate ai social, Diodato ha voluto ricordare la scomparsa del grande Ennio Morricone.

Ha cercato il suono dell’anima per una vita intera, lo ha trovato e lo ha lasciato qui, su questa terra, per noi e per quelli che verranno. 
Grazie per questo regalo immenso.

Nel frattempo, il cantautore tarantino è partito con il breve tour estivo intitolato “Concerti di un’altra estate”, che si è aperto lo scorso 4 luglio durante il Festival Musicastelle Outdoor in Val d’Aosta.

Le altre date saranno le seguenti:

  • 25 – 26 – 27 luglio – Cavea Auditorium Parco della Musica – Roma
  • 4 agosto – Indigeno Fest – Tindari (concerto all’alba)
  • 5 agosto – Teatro Antico – Taormina
  • 15 agosto – Cinzella Festival – Grottaglie (TA)

I biglietti acquistati per il concerto all’Atlantico di Roma saranno validi per le date all’Auditorium, per la validazione e assegnazione del post consultare il sito www.otrlive.it. Le vendite dei biglietti per i “Concerti di un’altra estate” sono disponibili sul sito TicketOne.

Diodato, inoltre, ha da poco pubblicato il video del singolo, “Un altra estate“, brano scritto durante il lockdown dovuto alla pandemia da Covid-19.

Comments

comments