Eurovision Song Contest – La storia del concorso negli anni ’20

Tutte le informazioni relative alle edizioni dell’Eurovision Song Contest dal 2020 al 2029.

Eurovision Song Contest 2020

La 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest si sarebbe dovuta svolgere presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente, il 12, 14 e 16 maggio 2020.

Il 18 marzo 2020, l’EBU ha annunciato la cancellazione dell’evento a causa della pandemia di COVID-19.

Il 24 ottobre 2019 l’UER aveva annunciato lo slogan ufficiale dell’evento: Open Up, mentre il 28 novembre ne era stato presentato il logo: un disco che rappresentava, in ordine di debutto, i paesi partecipanti all’Eurovision Song Contest in chiave astratta. La forma circolare del logo era stata ispirata da quelli disegnati per le edizioni del 1970, del 1976 e del 1980.

In seguito a questa cancellazione senza precedenti, l’EBU ha voluto sostituire l’evento con una serata speciale legata alla manifestazione, dal titolo “Eurovision: Europe Shine a Light”; che è stata trasmessa il 16 maggio 2020, giorno in cui era prevista la messa in onda della serata finale. A presentare la serata speciale Chantal Janzen, Edsilia Rombley e Jan Smit, gli stessi che avrebbero dovuto presentare l’Eurovision Song Contest 2020. La youtuber olandese Nikkie de Jager ha curato i contenuti web, per la serata evento.

Sono stati invitati a partecipare allo show tutti i 41 artisti selezionati originariamente per l’Eurovision Song Contest, che hanno inviato una clip registrata mentre cantavano il brano “Love Shine a Light”, oltre che diversi vincitori e concorrenti delle precedenti edizioni. Sono anche stati brevemente mostrati i brani selezionati per l’Eurovision Song Contest 2020, già presentati integralmente durante due dirette su YouTube intitolate “Eurovision Song Celebration” (trasmesse al posto delle due semifinali) e durante gli “Eurovision Home Concerts”.

Per l’Italia c’è Diodato, che avrebbe dovuto rappresentare il nostro paese con “Fai rumore”. Per lui un’esibizione emozionante con una scenografia speciale: l’Arena di Verona completamente vuota.

Eurovision Song Contest 2021

Data: martedì 18 maggio, giovedì 20 maggio e sabato 22 maggio

Luogo: Rotterdam Ahoy

Televisione: AVROTROS/NOS/NPO

Presentatori:Chantal Janzen, Edsilia Rombley, Jan Smit, Nikkie de Jager

Partecipanti: 39

Opening Act Prima Semifinale: “Feel Something” – Duncan Laurence

Opening Act Seconda Semifinale: “Forward Unlimited” – Redo and Eefje de Visser

Opening Act Finale: Flag parade –  “Venus” remixata dal DJ Pieter Gabriel

Interval Act Prima Semifinale: “The Power of Water” – Davina Michelle e Thekla Reuten

Interval Act Seconda Semifinale: “Close Encounter of a Special Kind” – Ahmad Joudeh e Dez Maarsen

Interval Act Finale: “Hero”, “Ten Feet Tall” e “Titanium”- Afrojack, Glennis Grace e Wulf, “Rock the Roof” – Måns Zelmerlöw, Teach-In con Getty Kaspers, Sandra Kim, Lenny Kuhr, Helena Paparizou, Lordi, “Arcade” e “Stars” – Duncan Laurence, “The Human Countdown”

Votazione: sia nella semifinale che nella finale ogni paese assegna 12, 10, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2 e 1 punto alle dieci canzoni preferite. Tutti i paesi utilizzano il televoto e le giurie.

Vincitore: Italia – Måneskin

Lo show

L’Eurovision Song Contest 2021 è stata la 65ª edizione dell’annuale concorso canoro, che si è svolto presso la Rotterdam Ahoy, nei Paesi Bassi dal 18 al 22 maggio 2021, grazie alla vittoria di Duncan Laurence con Arcade nell’edizione precedente. Si tratta della quinta edizione dell’Eurovision svoltasi nei Paesi Bassi (dopo le edizioni del 1958, 1970, 1976 e 1980).

A seguito della cancellazione l’EBU ha valutato la possibilità di consentire ai brani selezionati di competere nel 2021; tuttavia, il 20 marzo 2020, è stato confermato che, in conformità al regolamento, ciò non sarebbe avvenuto, lasciando però la possibilità alle singole emittenti di selezionare nuovamente i rappresentanti annunciati per il 2020.

Il 16 maggio 2020 l’EBU e AVROTROS hanno confermato che lo slogan ufficiale dell’evento sarebbe rimasto Open Up, il medesimo pianificato per l’edizione annullata. Successivamente, con la conferma dei 41 potenziali paesi che avrebbero dovuto prendere parte anche all’edizione precedente, è stato annunciato il nuovo logo dell’evento, molto simile al medesimo precedentemente pianificato, ovvero un disco rappresentante i paesi partecipanti all’Eurovision Song Contest in chiave astratta; rispetto al precedente, però, il nuovo logo si basa sulla posizione geografica (il cui centro è rappresentato dalla città di Rotterdam) anziché sull’ordine cronologico di debutto. La forma circolare del logo è stata ispirata da quelli disegnati per le edizioni del 1970, del 1976 e del 1980.

Il 18 giugno 2020 l’UER ha comunicato che avrebbe approvato, solo per quest’edizione, l’utilizzo di voci pre-registrate durante l’esibizione. L’uso delle voci sarà del tutto facoltativo, infatti ogni delegazione avrà comunque la possibilità di utilizzare dei coristi, sia sul palco che fuori. Inoltre sarà consentito anche l’utilizzo di una combinazione di voci dal vivo e registrate. Tutte le voci principali che eseguono la canzone sul palcoscenico, compreso un eventuale uso del lead dub, dovranno comunque essere eseguite obbligatoriamente dal vivo sul palco all’interno dell’arena. Questa scelta è stata presa per offrire alle nazioni partecipanti la possibilità di viaggiare con delegazioni più piccole, oltre che ad evitare la cancellazione di edizioni future della manifestazione.

L’Armenia si è ritirata dal concorso, mentre la  Bielorussia è stata esclusa dal concorso per aver presentato un brano con forti riferimenti politici.

I finalisti della Prima Semifinale furono: Azerbaigian, Belgio, Cipro, Israele, Lituania, Malta, Norvegia, Russia, Svezia e Ucraina.

I finalisti della Seconda Semifinale furono: Albania, Bulgaria, Finlandia, Grecia, Islanda, Moldavia, Portogallo, San Marino, Serbia e Svizzera.

A rappresentare San Marino c’è Senhit con il brano Adrenalina, che in Finale termina la gara al 23° posto.

Dopo 13 edizioni, come visto, l’Italia rientra all’Eurovision Song Contest e lo fa alla grande. Il nostro rappresentante Raphael Gualazzi, infatti, si classifica al secondo posto (primo per le giurie nazionali) con la canzone vincitrice della sezione giovani di Sanremo 2010, Follia d’amore (Madness of love), che per l’occasione viene cantata in parte in inglese.

A vincere è  l’Italia con il brano “Zitti e buoni”, interpretato dai Måneskin e scritto dai componenti della band Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi e Victoria De Angelis. Questa è stata la terza vittoria dell’Italia nel concorso, dopo le vittorie nel 1964 e nel 1990. L’Italia è il secondo membro dei “Big Five” a vincere il concorso dalla costituzione del gruppo che finanzia in modo significativo il concorso ogni anno, dopo la vittoria della Germania nel 2010.

Risultati

ORDINEPAESEINTERPRETETITOLOPUNTEGGIOPOSIZIONE
01LituaniaLituaniaThe RoopDiscoteque2034
02SloveniaSloveniaAna SokličAmen4413
03RussiaRussiaManizha/МанижаRussian Woman2253
04SveziaSveziaTusseVoices1427
05AustraliaAustraliaMontaigneTechnicolour2814
06MacedoniaMacedonia del NordVasil GarvanlievHere I stand2315
07IrlandaIrlandaLesley RoyMaps2016
08CiproCiproElena Tsagkrinou/Έλενα ΤσαγκρινούEl diablo1706
09NorvegiaNorvegiaTIXFallen angel11510
10CroaziaCroaziaAlbinaTick-Tock11011
11BelgioBelgioHooverphonicThe wrong place1179
12IsraeleIsraeleEden Alene/עדן אלנהSet me free1925
13RomaniaRomaniaROXENAmnesia8512
14AzerbiagianAzerbaigianSamira Efendi/Samira EfendiyevaMata Hari1388
15UcrainaUcrainaGo_A/ Ґоу_ЕйShum/ Шум2672
16MaltaMaltaDestiny ChukunyereJe me casse3251
ORDINEPAESEINTERPRETETITOLOPUNTEGGIOPOSIZIONE
01San MarinoSan MarinoSenhitAdrenalina1189
02EstoniaEstoniaUku SuvisteThe lucky one5813
03Repubblica CecaRepubblica CecaBenny Cristoomaga2315
04GreciaGreciaStefania Liberakakis/Στεφανία ΛυμπερακάκηLast dance1846
05AustriaAustriaVincent BuenoAmen6612
06PoloniaPoloniaRAFAŁThe ride3514
07MoldaviaMoldaviaNatalia GordienkoSugar1797
08IslandaIslandaDaði og Gagnamagnið10 Years28810
09SerbiaSerbiaHurricaneLoco Loco1248
10CroaziaGeorgiaTornike KipianiYou1616
11AlbaniaAlbaniaAnxhela PeristeriKarma11210
12PortogalloPortogalloThe Black MambaLove is on my side2394
13BulgariaBulgariaVictoria GeorgievaGrowing up is getting old2503
14FinlandiaFinlandiaBlind ChannelDark side2345
15LettoniaLettoniaSamanta TīnaThe moon is rising1417
16SvizzeraSvizzeraGjon's TearsTout l'univers2911
17DanimarcaDanimarcaFyr Og FlammeØve os på hinanden8911
ORDINEPAESEINTERPRETETITOLOPUNTEGGIOPOSIZIONE
01CiproCiproElena Tsagkrinou/Έλενα ΤσαγκρινούEl diablo9416
02AlbaniaAlbaniaAnxhela PeristeriKarma5721
03IsraeleIsraeleEden Alene/עדן אלנהSet me free9317
04BelgioBelgioHooverphonicThe wrong place7419
05RussiaRussiaManizha/МанижаRussian Woman2049
06MaltaMaltaDestiny ChukunyereJe me casse2557
07PortogalloPortogalloThe Black MambaLove is on my side15312
08SerbiaSerbiaHurricaneLoco Loco10215
09Regno UnitoRegno UnitoJames NewmanEmbers026
10GreciaGreciaStefania Liberakakis/Στεφανία ΛυμπερακάκηLast dance17010
11SvizzeraSvizzeraGjon's TearsTout l'univers4323
12IslandaIslandaDaði og Gagnamagnið10 Years3784
13SpagnaSpagnaBlas CantóVoy a quedarme624
14MoldaviaMoldaviaNatalia GordienkoSugar11513
15GermaniaGermaniaJendrik SigwartI don't feel hate325
16FinlandiaFinlandiaBlind ChannelDark side3016
17BulgariaBulgariaVictoria GeorgievaGrowing up is getting old17011
18LituaniaLituaniaThe RoopDiscoteque2208
19UcrainaUcrainaGo_A/ Ґоу_ЕйShum/ Шум3645
20FranciaFranciaBarbara PraviVoilà4992
21AzerbiagianAzerbaigianSamira Efendi/Samira EfendiyevaMata Hari6520
22NorvegiaNorvegiaTIXFallen angel7518
23Paesi BassiPaesi BassiJeangu MacrooyBirth of a new age1123
24ItaliaItaliaMåneskinZitti e buoni5241
25SveziaSveziaTusseVoices10914
26San MarinoSan MarinoSenhitAdrenalina5522

Galleria fotografica