Che Mahmood fosse un artista con del potenziale per raggiungere il successo anche fuori dai confini italiani era ovvio ancor prima della vittoria a Sanremo Giovani 2018, che gli spianò la strada verso i vertici delle classifiche nostrane. E dopo l’enorme risposta del pubblico all’Eurovision Song Contest, dove ha portato l’Italia al secondo posto, sono spuntate le conferme di ciò: una nuova certificazione di vendita è arrivata per la sua hit, ormai europea, Soldi.

Il paese conquistato (dopo la Svizzera, in cui Alessandro ha già conseguito uno scintillante disco di platino) è la Spagna, il cui mercato musicale è tra i più floridi e ambiti del vecchio continente. È stato infatti annunciato nella giornata di oggi il disco d’oro di Soldi in terra iberica, grazie al superamento della soglia utile di ventimila copie vendute.

https://twitter.com/portaldemusica/status/1141010913232863232

Ricordiamo che, alla finale dell’Eurovision Song Contest, la giuria spagnola ha dato quattro punti a Mahmood. Ben dodici invece sono stati quelli donati dal televoto. Questo disco d’oro va quindi a confermare l’amore dei fruitori di musica spagnoli (il brano ha raggiunto la posizione numero cinque nella classifica dei singoli più venduti nel paese) verso la nostra proposta.

Un’attenzione, quella riservata verso il pubblico spagnolo da Mahmood e il suo entourage, molto speciale. Lo testimonia la speciale versione bilingue di Soldi, in collaborazione con l’artista iberico Maikel Delacalle, pubblicata proprio nel corso della settimana eurovisiva.

 

Comments

comments