Si é svolto questa sera il Gala selección “Destino Eurovisión 2021” per scegliere la canzone con cui Blas Cantò rappresenterà la Spagna al prossimo Eurovision Song Contest di Rotterdam.Due sono state le proposte: “Memoria” e “Voy a quedarme”, ed é stato il solo pubblico, sia spagnolo che internazionale, ad aver decretato il successo proprio della seconda, attraverso votazioni online, sull’app dell’emittente, chiamate telefoniche ed sms. Prima della serata finale, la percentuale di preferenza per “Voy a quedarme” é risultata significativamente elevata (più del 70%), scendendo dopo l’esibizione dal vivo del cantante a poco più della metà (57%). La canzone é stata scelta dal 58% del pubblico. 

La trasmissione é stata centrata sul confermato cantante per Rotterdam 2021, Blas Cantò, che con Universo aveva già in tasca la partecipazione per l’annullata edizione del 2020.

Le due canzoni erano state presentate lo scorso undici febbraio.

Lo show, presentato da Tony Aguilar e da Julia Varela, ha visto la partecipazione di alcune “star” della musica iberica come Vanesa Martin, Nia, Andrés Suárez, Cepeda e Roi, accanto a volti già noti al pubblico e ai fans dell’Eurovision, come Pastora Soler (ESC 2012) ed Edurne (ESC 2015).

“Voy a quedarme”, canzone vincitrice, é una power ballad, contemporanea ed emozionante, mentre “Memoria” é un piacevole, ritmato e melodioso uptempo. “Dos canciones, una alma” così lo stesso cantante ha definito le due proposte, di cui é anche coautore: “Entrambe hanno un grande magnetismo” afferma il cantautore murciano sul sito della RTVE.

“Voy a quedarme” é scritta da Cantò con Leroy Sanchez e la partecipazione di Daniel Ortega “Dangelo” e Dan Hammond. Quest’ultimo aveva già prodotto “Universo”, mentre “Memoria” é stata scritta in collaborazione con Steve Daly, Oliver Som e Leroy Sanchez, ed é stata definita come perfettamente radiofonica, piena di energia e di positività. 

“Voy a quedarme” tende a enfatizzare le qualità vocali e il carisma del cantautore, ricalcando i passi fondamentali di una ballata classica con le sonorità più contemporanee.

Blas Cantò, nativo della Murcia, ha mosso i primi passi come cantante del gruppo Auryn, che ha piazzato ben tre album (su quattro in totale della loro discografia) al primo posto della classifica degli album più venduti in Spagna, accanto al piazzamento d’onore nella finale nazionale Destino Eurovision nel 2011, con “Volver”,  e a sei singoli nella Top 10 spagnola tra il 2011 e il 2014. Cantò ha pubblicato il suo primo album solista nel settembre del 2018, intitolato “Complicado”, che ha raggiunto la vetta delle vendite in Spagna. Cantò ha piazzato due singoli nella Top10 spagnola: “No volveré (a seguir tus pasos)” (#7) e “Si te vas” (#9) incluso nella ri-edizione dell’album intitolata “Complicados”. Cantò é stato anche il vincitore della quinta edizione del programma televisivo “Tu cara me suena”, conosciuto anche in Italia col titolo “Tale e quale show”.

Comments

comments