I consigli comunali delle città di Berna e Biel/Bienne hanno intenzione, in collaborazione a Bernexpo Groupe, di candidarsi ad ospitare l’Eurovision Song Contest 2025.

Biel è la città di origine di Nemo, il vincitore dell’Eurovision 2025. il comunicato del sito biel-bienne.ch, infatti afferma:

Organizzare il grande evento nella regione di origine del cantante sarebbe una scelta ovvia e una grande opportunità per le città di Berna e Biel/Bienne. l’ESC offre alla sede un’enorme presenza e si adatterebbe bene alla variegata, aperta e bilingue regione capitale di Berna e Biel/Bienne. Dopo i primi chiarimenti e discussioni preliminari, i consigli comunali di Berna e Biel/Bienne hanno quindi deciso di approfondire la possibilità di organizzare l’evento nella nuova Bern Festhalle, che rispetterebbe i requisiti richiesti. Il tutto è stato organizzato insieme a Bernexpo, l’organizzatore della fiera di Berna. La Tissot Arena di Biel/Bienne sarebbe il luogo in cui organizzare altri eventi legati all’ESC.

La decisione finale sull’offerta sarà presa entro la fine di giugno.

I tre partner esamineranno ora congiuntamente il dossier dettagliato dei requisiti della SRG SSR. In particolare, occorre chiarire se i requisiti molto elevati della sede possano essere soddisfatti nell’ambito di un’offerta. Si tratta di questioni come la sicurezza, la logistica e i costi elevati che la sede dovrà sostenere. La nuova Bern Festhalle soddisfa i requisiti di una moderna infrastruttura per eventi e sarà pronta in tempo per lo svolgimento dell’ESC.

Non è ancora stata presa una decisione definitiva in merito alla presentazione di una candidatura. La decisione sarà presa entro il termine di presentazione delle domande, previsto per la fine di giugno. I consigli comunali di Berna e Biel/Bienne e i responsabili del Bernexpo Groupe sono convinti che l’ESC sarebbe un grande festival e un’opportunità unica. Sperano quindi che sia possibile una candidatura congiunta. Allo stesso tempo, è importante per tutte le parti coinvolte presentare una candidatura solo se esiste una reale possibilità di vincere la gara.

La conferma di Basilea

Basilea era già tra i nomi che circolavano, ma alcuni giorni fa è arrivata la conferma ufficiale della sua candidatura. La città ospiterebbe l’Eurovision 2025 presso il St. Jakob-Areal, dove è disponibile un’infrastruttura per eventi ampia e multifunzionale. Oltre alla St. Jakobshalle, anche il St. Jakob-Park viene preso in considerazione come sede dello spettacolo principale, con il supporto del FC Basel 1893. Per garantire il carico del soffitto richiesto nella St. Jakobshalle, verrebbe installato un rinforzo temporaneo del soffitto (supporto a terra). Se l’evento si tenesse nello stadio, sarebbe necessario un tetto temporaneo.

Le città avranno tempo fino alla fine di giugno per lavorare con i gestori delle sedi e i cantoni al fine di preparare le loro offerte sulla base del City Bid Book. L’annuncio della città vincitrice è previsto per la fine di agosto