Sono stati anticipati da Il Giornale, i nomi di alcuni degli artisti che, nella quarta serata delle “cover”, duetteranno con i cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023.

Secondo l’articolo di Paolo Giordano il duetto più eclatante sarebbe quello di Fedez che potrebbe essere in scena con gli Articolo 31.

Venerdì 10 febbraio potremmo poi assistere al duetto tra Noemi e Mara Sattei e a quello di Tananai con il prestigioso nome di Don Joe, dei Club Dogo

Un duetto a sorpresa è quello del giovane Olly con Lorella Cuccarini, impegnati probabilmente in una versione inedita de “La Notte Vola”.

E ancora, Rosa Chemical dovrebbe essere sul palco con Rose Villain, mentre i Colla Zio saranno con Ditonellapiaga, che lo scorso anno era in gara con Donatella Rettore. I Modà, invece, si dovrebbero esibire  insieme ad un’altra band: Le Vibrazioni, Madame si esibirà con Izi (al secolo Diego Germini) e Shari con Salmo già ospite a bordo della nave Costa Smeralda ormeggiata davanti alla città di Sanremo.

Infine Leo Gassmann con Edoardo Bennato, gIANMARIA con Manuel Agnelli, Sethu con il collettivo di Firenze Bnkr44 ed LDA con Alex Britti.

L’articolo aggiunge inoltre che Carla Bruni, possa essere a Sanremo per duettare con qualcuno dei 28 partecipanti al Festival di Sanremo 2023.

Secondo il sito DavideMaggio.it, inoltre Elisa duetterebbe con Giorgia, rispettivamente seconda e prima a Sanremo 2021, Eros Ramazzotti con Ultimo e il duo di DJ Merk & Kremont con Paola & Chiara. Sempre secondo lo stesso sito Lazza duetterebbe con Emma.

L’annuncio ufficiale di Amadeus, rispetto ai duetti e alla serata cover, è atteso per i prossimi giorni. 

Sanremo 2023, lo show

Il Festival di Sanremo 2023, andrà in scena da martedì 7 a sabato 11 febbraio al Teatro Ariston. I cantanti in gara saranno 28.

Amadeus lo condurrà insieme a Gianni MorandiFrancesca FagnaniChiara FerragniPaola Egonu e Chiara Francini.

Per quanto riguarda gli ospiti vedremo Mahmood e Blanco aprire la prima serata. Sempre martedì 7 febbraio ci saranno i Pooh con Riccardo Fogli. Nella seconda serata ci saranno i Black Eyed Peas. Il gruppo californiano, mercoledì 8 febbraio, andrà ad arricchire il cast di presenze che prevede l’esibizione storica e inedita del trio composto da Albano, Massimo Ranieri e Gianni Morandi. Nella terza serata di giovedì 9 febbraio ci saranno i Måneskin, mentre nella serata finale interverrà in collegamento video il Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky.

Ricordiamo che, come ormai tradizione, il vincitore del 73° Festival della Canzone Italiana parteciperà, in rappresentanza dell’Italia, all’edizione 2023 dell’Eurovision Song Contest, su richiesta della Rai.