A poche ore dalla chiusura del bando Rai, arriva la candidatura a sorpresa da parte di Jesolo, ad ospitare l’Eurovision Song Contest 2022.

Luigi Pasqualinotto, presidente del Consorzio di Imprese Turistiche JesoloVenice ha così commentato l’entrata in corsa della cittadina veneta:

La nostra è una città per vocazione internazionale abituata ad ospitare ed organizzare grandi eventi. Ricordo che, se guardiamo agli ultimi anni, a Jesolo abbiamo avuto eventi come il Beach Bum Rock Festival, Miss Italia, il Full Moon Dj Superstar, l’Air Show (il più grande e importante spettacolo aereo civile), l’evento Coca Cola Live Mtv… fino all’Ironman che avremo a settembre, in una regione spesso patria di eventi di caratura mondiale, come le Olimpiadi di Cortina.

 

Quindi, oltre ad avere strutture e ricettività, abbiamo sempre dimostrato di avere una grande macchina organizzativa, in un ottimo connubio tra pubblico e privato.

 

Crediamo, che la città tutta, per la sua vocazione internazionale e per le sue capacità organizzative, possa e debba puntare a questo tipo di manifestazioni in grado di avere un respiro che va ben oltre i confini nazionali.

 

In merito ai requisiti richiesti, siamo consapevoli della difficoltà di competere con altre realtà, ma siamo anche consci di potere contare pienamente su una importante ricettività alberghiera (forte di 370 hotel) e sulla vicinanza a due hub aeroportuali, il Marco Polo di Venezia e il Canova di Treviso, che si trovano rispettivamente a 30 e 45 minuti dalla nostra città.

 

Per quanto riguarda la location, oltre al PalaInvent e alle possibilità di attuare delle sinergie con il territorio, Jesolo può mettere sul tavolo delle proposte una location unica nel suo genere: la zona del faro (dove si sono svolti eventi musicali internazionali, come appunto l’Mtv e il Full Moon Dj Superstar), che può contenere fino a 15mila persone con il distanziamento adeguato, in una atmosfera unica e straordinaria e difficilmente replicabile in altre realtà.

 

Jesolo è anche la città dei grandi eventi e non deve temere questo tipo di sfide internazionali.

Il sindaco di Jesolo,  Valerio Zoggia, ha subito colto con entusiasmo questa opportunità per la città, dando tutto l’appoggio suo e dell’intera amministrazione comunale.

Jesolo è la quarta città a confermare ufficialmente la propria candidatura a ospitare l’Eurovision 2022, dopo Torino, Pesaro e Bologna.

Fonte: veneziaradiotv.it

Comments

comments